Crostata alla nutella

Tempi di preparazione: 20 min + 1 ora circa di riposo della pasta frolla
Tempi di cottura: 40 min
dosi per 8 persone
Difficoltà: bassa

 

INGREDIENTI
230 g wellness
100 g burro
100 g zucchero semolato
1 uovo
4 g lievito chimico in polvere
1 pizzico di sale
700 g circa di Nutella

 

PREPARAZIONE
Preparare la pasta frolla impastando il burro con lo zucchero; quando gli ingredienti saranno amalgamati, unire velocemente le uova. Infine unire la farina, il lievito ed il sale.
Appena la farina si sarà incorporata smettere di lavorare l’impasto e formare una palla, avvolgerla nella pellicola trasparente e riporla in frigorifero per circa un’ora.
Una volta che la frolla si sarà rassodata prendere 2/3 dell’impasto, stenderlo fino ad ottenere uno spessore di 3 mm circa e rivestire una teglia, precedentemente imburrata, del diametro di 26 cm.
Bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta e versare la Nutella (per spalmarla meglio si può mettere il barattolo per pochi secondi nel forno a microonde o scaldarlo leggermente a bagnomaria).
A questo punto ripiegare il bordo della crostata verso l’interno.
Con la restante pasta formare delle strisce dello spessore di 3 mm e larghe circa 1,5 cm e formare la classica decorazione a griglia della crostata.
Per evitare che la crema si secchi durante la cottura, coprire la teglia con dell’alluminio ed infornare a 180° (forno statico) per circa 25/30 minuti, poi togliere il foglio di alluminio e proseguire la cottura per altri 10/15 minuti controllando che non diventi troppo scura; dovrà solo dorarsi.
Fare raffreddare la crostata e spolverizzarla con dello zucchero a velo.